Ingredienti

CETRIMONIUM CHLORIDE

Numero CAS: 112-02-7 - Cloruri di cetrimonium
"Non terribile" in tutte le categorie.
  • Origine / i: Sintetico
  • Altre lingue: Cetrimoniumchlorid, Chlorure de cétrimonium, Cloruros de cetrimonio
  • Nome INCI: CETRIMONIUM CHLORIDE
  • N ° EINECS / ELINCS: 203-928-6
  • Classificazione: Ammonio quaternario, Regolata, Conservanti, Tensioattivo cationico
Vale a dire Il cloruro di cetrimonium è un ammonio quaternario usato in cosmetica per le sue proprietà antistatiche. Essendo un tensioattivo cationico, disperde acqua e olio, favorendo così consistenze morbide e piacevoli. Questo ingrediente viene spesso usato nella cura dei capelli invece e talvolta con siliconi. Può anche essere usato come conservante.

 Nel 2010, in un rapporto di pareri, il comitato scientifico per la sicurezza dei consumatori (CSSC) ha concluso che "Oltre al fatto che le formulazioni di derivati di ammonio quaternario hanno un potenziale irritante, specialmente quando le combinazioni dei composti in questione L'SCCS afferma che l'uso di CETRIMONIUM CHLORIDE, STEARTRIMONIUM CHLORIDE e BEHENTRIMONIUM CHLORIDE non rappresenta un rischio per la salute dei consumatori "se utilizzato entro i limiti di concentrazione regolamentati (vedi sotto).
Restrizione in Europa: V/44
Le restrizioni dipendono dall'uso dell'ingrediente in:
a) Prodotti di risciacquo per capelli e peli del viso
b) Prodotti senza risciacquo per capelli e peli del viso
c) Prodotti senza risciacquo per il viso

Le concentrazioni massime consentite sono:
a) 2,5% per le singole concentrazioni o la somma delle singole concentrazioni di cloruro di cetrimonium e cloruro di steartrimonium.
(b) 1,0% per le singole concentrazioni o la somma delle singole concentrazioni di cloruro di cetrimonium e cloruro di steartrimonium.
(c) 0,5% per le singole concentrazioni o la somma delle singole concentrazioni di cloruro di cetrimonium e cloruro di steartrimonium.

Per scopi diversi dall'inibizione dello sviluppo di microrganismi nel prodotto. Questo scopo deve essere evidente dalla presentazione del prodotto
Le sue funzioni (INCI)
  • Antimicrobico : Aiuta a rallentare la crescita dei microrganismi sulla pelle e inibisce la crescita dei microbi
  • Antistatico : Riduce l'elettricità statica neutralizzando la carica elettrica su una superficie
  • Agente emulsionante : Favorisce la formazione di miscele intime tra liquidi immiscibili modificando la tensione interfacciale (acqua e olio)
  • Conservanti : Inibisce la crescita dei microrganismi nei prodotti cosmetici.
  • Tensioattivo : Riduce la tensione superficiale dei cosmetici e contribuisce alla distribuzione uniforme del prodotto durante il suo utilizzo
Questo ingrediente è presente nel 4.93% dei cosmetici.
Shampoo secco (53,33%)
Mousse per lo styling (51,47%)
Detangler (leave-in) (47,45%)
Maschera per capelli (46,89%)
Condizionatore (40,31%)

Prodotti che contengono

Scarica la nostra app!